Telecamere iperspettrali per le applicazioni industriali

FX10 & FX17 da SPECIM

Nelle applicazioni industriali le dimensioni, l’interstrumentalità e le altissime velocità di acquisizione sono dei parametri obbligatori per qualsivoglia sensore. Non solo: queste qualità devono essere proposte a costi contenuti. L’insanabile conflitto tra qualità e costi, particolarmente evidente quando si parli di imaging iperspettrale, è stato finalmente risolto: Specim presenta la serie FX.

Due telecamere iperspettrali, una nel range visibile, la FX10, l’altra NIR, la FX17, rendono finalmente accessibile la tecnica iperspettrale alla linea di produzione.

Con la FX10 e la FX17, SPECIM presenta prodotti dalle caratteristiche assolutamente uniche:

Features
Ottiche veloci
Corpo macchina da 150 x 71 x 85 mm3
Scelta libera delle bande
Fino a 9900 fps (FX10) e 15.000 fps (FX17)
Plug’n’play e perfetta interstrumentalità
Interfaccia CameraLink o Gig-E (GenICam)

FX10

  • ottiche veloci
  • corpo macchina da 150 x 71 x 85 mm3, solo 1,4 Kg
  • scelta libera delle bande: da  1 a 220 con risoluzione  fino a 5.5nm
  • fino a 9900 fps con una banda, 330 fps a pieno sensore
  • plug’n’play e perfetta interstrumentalità
  • interfaccia CameraLink o Gig-E (GenICam)


FX17

  • ottica veloce: f/1.7
  • corpo macchina da 150 x 71 x 85 mm3, solo 1.7 Kg
  • scelta libera delle bande: da  1 a 230 con risoluzione  fino a 8nm
  • fino a 15.000 fps con 4 bande selezionate, 670 fps a pieno sensore
  • plug’n’play e perfetta interstrumentalità
  • interfaccia CameraLink o Gig-E (GenICam)
Machine Vision: Impianti di selezione, riciclo, controllo qualità
Food e Feed
Farmaceutica
Anticontraffazione
Packaging
Fenotipizzazione

Contatto

Richiedi maggiori informazioni
Product Manager
+39 06 5004204
Fax: +39 06 5010389

I nostri partner


Prodotti correlati

Follow us: twitter linkedin
European offices
© LOT Quantum Design 2016