Spettrografo da imaging MWIR ImSpector M50M

da SPECIM

Lo spettrografo da imaging ImSpector M50M è progettato per lavorare nell’intervallo 3 µm - 5 µm, detto MWIR, ed essere accoppiato alle telecamere raffreddate con  detector InSb.

In questo intervallo è possibile lavorare ad applicazioni molto complicate quali la selezione delle plastiche nere e il riconoscimento dei minerali nell’ambito della geologia e dell’industria mineraria, o ha fornire nuove informazioni in campi quale la diagnostica dei beni culturali.

Features
Intervallo di lavoro: 3 µm - 5 µm
Alta efficienza ottica
Distorsioni minime
Ottima risoluzione spettrale
Facile da integrare

L’ImSpector M50M offre prestazioni ottiche eccellenti. Distorsioni quali Keystone e Smile e aberrazioni sono ridotte a livello subpixel garantendo quindi eccellenti qualità ottica e ripetibilità.

Accoppiate con i sensibilissimi detector InSb si prestano a risolvere applicazioni complesse come la selezione delle plastiche nere, l’analisi dei gas o a fornire dati di grande interesse nella diagnostica dei beni culturali.

L’ImSpector M50M garantisce una risoluzione di 35 nm con dispersione 560 nm/mm e risoluzione spaziale di 60 µm.

Specim offre anche due ottiche ottimizzate per incrementare la flessibilità di utilizzo di questo spettrografo da imaging unico nel suo genere.

Industria mineraria
Scienze ambientali
Imaging chimico
Analisi dei gas
Diagnostica dei beni culturali
Geologia

Contatto

Richiedi maggiori informazioni
Product Manager
+39 06 5004204
Fax: +39 06 5010389

I nostri partner

Follow us: twitter linkedin facebook
European offices
© LOT Quantum Design 2016