Polarizzatori pixelati

della Moxtek

I polarizzatori pixelati sono disponibili in versioni a due, tre e quattro stati per l’imaging polarimetrico. La polarizzazione aiuta ad ottenere più informazioni da un’immagine scura ottenendo immagini più nitide. Attraverso i polarizzatori pixelati si possono raccogliere in tempo reale polarizzazioni multiple tra il visibile e l’IR. Questo rende possibile la tecnologia di imaging 3D e l’imaging con luce estremamente bassa. Le dimensioni dei pixel possono essere personalizzate per differenti sensori CCD/CMOS.

Features
>20° metà angolo senza perdita di prestazioni
Indipendente dalla lunghezza d’onda e angolo di incidenza
Compatibile con sensori ad alta risoluzione arrays
Geometrie customizzabili
Disponibile per sistemi a singola camera

La via tradizionale all’imaging 3D è quella di usare due acquisizioni con differenti polarizzazioni e due  camere precisamente allineate tra di loro. Perciò le informazioni dell’immagini devono essere sovrapposte con attenzione e allineate. Il vantaggio dei polarizzatori pixelati su una CCD/CMOS array è che si possono ottenere le informazioni equivalenti attraverso una singola acquisizione che altrimenti richiederebbero almeno due polarizzazioni con due camere. I polarizzatori pixelati permettono un imaging 3D in real-time superando le difficoltà di sovrapposizione di immagini.

Imaging polarimetrico
Polarization difference imaging (PDI)
Cattura di immagini 3D /Display 3D / riconoscimento facciale biometrico 3D
Analisi biologiche e differenziazione cellulare
Microscopia a luce polarizzata
Sonde polarizzate in fibra ottica
Remote sensing
Target discrimination
Interferometria

Contatto

Richiedi maggiori informazioni
Product Manager
+39 06 5004204
Fax: +39 06 5010389

I nostri partner

Follow us: twitter linkedin facebook
European offices
© LOT Quantum Design 2016