Lenti in quarzo & lenti in vetro

Forniamo lenti di alta qualità in quarzo e in vetro realizzate con B270, BK7 e Suprasil II. Tra i nostri prodotti ci sono lenti piano convesse, biconvese, piano concave e biconcave con molte lunghezze focali diverse e diametri da 6.35 a 101.6 mm. Le lenti piano convesse sono elementi ottici basilari. Hanno una lunghezza focale positiva e una forma adeguata per essere usate per collimare e focalizzare fasci di luce. Le superfici convesse delle lenti biconvesse sono simmetriche e la loro lunghezza focale è uguale al raggio di curvatura. A causa della loro simmetria funzionano bene quando l’imaging è vicino a 1 e l’ingrandimento da 5 a 0.2. Le lenti piano concave hanno una lunghezza focale negativa pari al doppio del raggio di curvatura. Producono immagini virtuali che possono essere viste attraverso la lente. Un raggio collimato su un lato diverge dall’altro e viceversa. Come le lenti piano concave, le lenti biconcave divergono i raggi collimati e viceversa. Poiché entrambe le superfici contribuiscono alla rifrazione della luce, le lenti biconcave possono avere lunghezze  focali più corte delle piano concave. Si può fare riferimento alle pagine seguenti per avere una panoramica sulle nostre lenti standard. Se avete bisogno di lenti con diverse lunghezze focali e diametri rispetto a quelle indicate non esitate a contattarci via mail o telefono.

Le lenti bi-concave, come le lenti piano-concave, divergono la luce collimata e viceversa. Poichè entrambi le superfici concave contribuiscono alla riflessione della luce, le lenti bi-concave possono essere fatte con lunghezze focali più corte rispetto a quelle piano-concave. Esse sono spesso usate con altre lenti per diminuire la lunghezza focale di un sistema.

More

Le superfici convesse di queste lenti sono simmetriche, con la lunghezza focale uguale al raggio di curvatura. Grazie alla loro forma simmetrica, esse hanno delle buone prestazioni per l'imaging, prossimo a 1, e ingrandimenti da 5 a 0,2. Un altro vantaggio delle lenti biconvesse rispetto a quelle piano-convesse è avere una lunghezza focale corta ad un più alto rapporto di apertura (poiché entrambe le superfici convesse contribuiscono alla potenza di ingrandimento). Scegli una di queste lenti per focalizzare il fascio per un breve percorso ottico, in particolare quando la qualità dell'immagine o la dimensione dello spot non è critica.

More

Le lenti Piano Concave possiedono una prima superficie piana ed una seconda superficie concava che generano nel complesso una focale negativa. Esse formano immagini virtuali e possono essere utilizzate per divergere un fascio incidente o, in alternativa, per aumentare la lunghezza focale di un sistema noto in precedenza. Come per le lenti piano-convesse, quelle piano-concave offrono un minimo apporto di aberrazione sferica nel caso di oggetti posti all'infinito, rivolgendo la superficie concava verso questi ultimi e quella piana verso l'immagine.

More

Le lenti piano-convesse sono gli elementi ottici più semplici. Esse possiedono una prima superficie convessa (positiva) ed una seconda superficie piana, che le conferiscono una focale positiva. L'orientazione delle lenti all'interno del sistema ottico è fondamentale per la qualità dell'immagine. La lente piano-convessa ha una bassa aberrazione sferica se è orientata in modo tale che il raggio collimato entri o esca dal lato curvo e di conseguenza il lato piano si affacci verso l'immagine.

More

Follow us: twitter linkedin
European offices
© LOT Quantum Design 2016