Misura della luce

La radiometria ottica è la scienza della misura della luce, che copre le regioni dell'ultravioletto, del visibile e dell'infrarosso dello spettro elettromagnetico. La fotometria è una branca della radiometria dedicata alla misura della luce visibile come viene percepita mediamente dall'occhio umano.

La International Light Technologies (ILT) è stata l'azienda più rispettata nell'ambito della misura della luce orientata verso la ricerca scientifica per 40 anni. L'azienda offre un'ampia gamma di misuratori di luce modulari. La radiazione ottica è forse la forma di energia più difficile da misurare accuratamente. L'energia luminosa è distribuita tra lunghezza d'onda, posizione, direzione, tempo e polarizzazione.

Un misuratore di luce o un sistema di misura radiometrico della luce deve essere progettato per misurare la distribuzione dell'energia su un parametro mentre gli altri vengono mantenuti costanti. In aggiunta ad alti livelli di incertezza della misura, i campi della radiometria e della fotometria sono caratterizzati da una confusione nella terminologia, nei simboli, nelle definizioni e nelle unità. Lo scopo della International Light Technology è di fornire ai clienti soluzioni per misurare la luce che risolvano questi problemi, offrendo una linea completa di radiometri e fotometri modulari e accurati. Ci sono molti strumenti low cost sul mercato che vengono definiti radiometri, che sono stati progettati per misurare la potenza di una sorgente di luce con uno spettro conosciuto e costante: questi strumenti danno dei risultati errati quando vengono usati per misurare una qualsiasi altra radiazione.

Il concetto di sistema di misura della luce estremamente flessibile della International Light Technology si basa sulla scelta del sistema di visualizzazione radiometrica più adatto tra i molti disponibili, con la possibilità di usare lo stesso lettore con diverse sonde, quindi con diversi detector, filtri ed ottiche di ingresso. Come caratteristica speciale infatti la testa del detector permette una configurazione modulare e personalizzabile, utilizzando specifici filtri e ottiche di ingresso.

Lo spettrofotometro di illuminanza ILT 350 è uno spettrofotometro a basso costo, facile da usare e che può fare misure di colore e di lux con calibrazione tracciabile NIST e accreditata ISO 17025.  Il dispositivo è fornito con un sensore integrato di 12 mm di diametro con correzione del coseno e una copertura protettiva magnetica. L’ILT350 ha tre velocità di misura: veloce (0.5 s), lento (2.5 s) e automatico (0.5 – 2.7 s) a seconda dell’intensità della luce. I dati sono forniti con incrementi di 1 nm. La larghezza di banda spettrale è di circa 2.5 nm (metà della larghezza di banda) con ± 0.3 nm di accuratezza in lunghezza d’onda. La memoria interna può immagazzinare fino a 100 file ed esportarli sia in formato Excel che in formato Word.

More

L’ILT 2400 è il più avanzato misuratore di luce e optometro portatile attualmente presente sul mercato. Il software fornito Accuspan™ imposta automaticamente il calcolo mediando rapidamente su oltre 8 decadi di intensità di luce. 

Il software interno permette all’utente di catturare picchi fino a 100 μs e di memorizzare fino a 16 letture al secondo. Il display a colori lavora sia in modalità orizzontale che verticale.

More

Questi radiometri compatti ed indipendenti sono progettati per misurare l'esposizione alla luce UV nel campo dell'UV curing, dell'UV drying, dei fotoresistori e nei sistemi di stampa. Il lato del radiometro che viene esposto alla luce UV è trattato in modo tale da prevenire aumenti di temperatura e danni dovuti all'UV sotto le estreme condizioni ambientali tipiche degli apparecchi per l'UV Curing.

More

Il modello ILT490 impiegando un fototubo a vuoto mantiene le stesse performance ottenute dai precedenti modelli IL390 e IL290 con in più le progredite caratteristiche del modello ILT400 che includono: profili di intensità e grafici, costo ridotto, batterie ricaricabili con relativo caricatore inclusi. 

Il radiometro ILT490 può essere utilizzato con differenti opzioni di lampade: iron-doped, di tipo “H” e “D” ed anche con sorgenti UV standard. Il Radiometro compatto ILT490 è disponibile in due versioni: ILT490 che copre il range:250-400 nm, ed il modello ILT490C specifico per il range UVC: 205-345 nm (vedere il grafico riportato qui sotto).

Lo speciale software “O” è disponibile senza costi aggiuntivi per applicazioni con livelli di Intensità di luce da 1 mW/cm² fino 2.5 W/cm² con grafico da 10 mW/cm².

More

Lo spettroradiometro ILT950 può essere facilmente impiegato sia in laboratorio che in produzione associando alte prestazioni, facilità d’uso e una vasta gamma di caratteristiche In un design robusto, compatto e portatile.

Le già eccellenti prestazioni dell’ILT950 sono state ulteriormente perfezionate impiegando una nuova struttura ottica lavorata, al fine di ridurre la stray light e migliorare la stabilità temporale. 

I modelli ILT950 e ILT950UV impiegano un CCD array della SONY con più pixel aumentando così le prestazioni in termini di quasi il 50% in più di sensitività sull’intera regione spettrale e un rapporto segnale rumore che passa dal precedente 200:1 all’attuale 300:1 con Quantum Well più ampie.

Questi miglioramenti uniti alle nuove caratteristiche del software SpectriLight III, includendo  funzioni per la misura in PAR μmol/m²/s, calcolo del metamerismo, confronto di dati memorizzabili, rendono l’ILT950 al top del mercato degli spettrometri basati su CCD array.

More

L'ILT550 viene fornito con un connettore SMA905 come standard, questo permette di utilizzarlo con tutti gli accessori dello spettroradiometro ILT950, incluso il Right Angle Adapter R4, i diffusori mini e standard, le fibre ottiche e le sfere integratrici da 2, 5 e 10 pollici.
Gli accessori standard e opzionali possono essere combinati in modo diverso, per effettuare misure di flusso totale, irradianza, radianza, colorimetria, luminanza, illuminanza e altre.

More

L’ILT1000 è un optometro datalogger versatile con versioni per UV, VIS e IR, ha la tracciabilità NIST e le calibrazioni  sono accreditate ISO 17025. Le  varie configurazioni possibili si basano sui detector, sui filtri/ottiche e calibrazioni disponibili nel radiometro/fotometro standard ILT1700. 

Il modello ILT1000 è stato pensato per configurazioni OEM e custom e può facilmente alloggiare la maggior parte dei detector a stato solido, filtri ottici di 1/2” e 1” e un’ampia selezione di ottiche.

L’ILT1000 è in grado di misurare oltre sei decadi di intensità di luce restituendo valori in W, W/cm², Lux, Fc, Lumens, cd/m², cd, W/sr, W/sr/cm² e altri ancora. Con l’apposita memoria interna è possibile monitorare e salvare i dati con continuità e con frequenze stabilite dall’utente usando la procedura “set it and forget it”.

More

Il radiometro/fotometro da ricerca ILT1700 è uno degli strumenti di misura più versatili disponibili sul mercato attualmente. Progettato specificatamente per misurare la corrente del fotorilevatore, l'ILT1700 mantiene una linearità senza pari su un range dinamico di 10 decadi.

More

Il Radiometro da Ricerca ILT5000 è “l’ILT1700 del ventunesimo secolo”, migliorando lo standard del settore con l’elevata velocità delle misure (fino a 100 Hz), un più ampio range dinamico (da 100fA a 1mA), dettagliate applicazioni software di supporto, comunicazione wireless, memoria dati interna, e un’uscita a 4-20mA. L’ampio range dinamico lineare del radiometro ILT500 ed il connettore di ingresso SMA rendono lo strumento anche un picoamperometro con un ampio range, altamente sensibile e accurato.

More

Il picoamperometro ILT5000-P porta nel 21o secolo la capacità di misura sensibile di corrente elettrica attraverso un esteso dynamic range, un software di monitoraggio di multi unità e avanzate funzionalità che si auto-settano.

L’autonomo picoamperometro ILT5000-P è dotato di un molto ampio dynamic range da 1 mA a 100 fA con 1 fA di risoluzione. Il software di controllo installato Accuspan™ elimina nocivi errori di cambi di range dovuti a spikes, acquisendo fino a 50.000 samples al secondo. Il picoamperometro passa in modo silenzionso da femtoampere to milliampere senza alcun suono di click, nessuna composizione o tasti da premere. Accuspan™ può essere settato in “automatic o fixed range usando I controlli presenti nel Datalight II.

More

Il concetto di sistema di misura della luce estremamente flessibile è basato sulla scelta di un dispositivo radiometrico adatto e sulla possibilità di usare lo stesso lettore con diverse sonde, quindi con diversi detector, filtri ed ottiche. Come caratteristica speciale la testa del detector permette una configurazione modulare e personalizzabile, utilizzando specifici filtri e ottiche di ingresso.

More

Follow us: twitter linkedin
European offices
© LOT Quantum Design 2016