Camere sCMOS

Camere sCMOS Serie Zyla da Andor Technology

Le camere Andor Serie Zyla si basano sulla tecnologia sCMOS e montano sensori di ultima generazione della ben nota tecnologia CMOS per applicazioni scientifiche.

Grazie alle particolari caratteristiche tecniche, le camere Andor Serie Zyla rappresentano un sistema di acquisizione dalle alte prestazioni idoneo anche alle più impegnative applicazioni nella Fisica e nella Biologia.

Poiché le camere Andor sCMOS Serie Zyla sono caratterizzate da elevata sensibilità e rumore estremamente basso, possono produrre spesso un'immagine di qualità superiore a quelle ottenute con camere EMCCD, anche in condizioni di deboli livelli di luce.

Oltre al tipico utilizzo nel campo dell’imaging, le camere sCMOS Zyla trovano largo impiego anche in Spettroscopia, specialmente in applicazioni multi-track.

Features
Read Noise: 0.9e- (limite di rilevazione inferiore a qualsiasi camera CCD)
Rapidi frame rate fino a 100 frames/s in continua
Sensore da 4.2 e 5.5 Mpixels con pixel size di 6.5 µm
Range dinamico: 33.000 : 1
Efficienza Quantica fino al 60%

Le camere Andor sCMOS Serie Zyla offrono in un unica piattaforma massime prestazioni di imaging in termini di rapido frame rate, elevata sensibilità, alta risoluzione e ampio campo di vista.

Raffreddate tramite sistema termoelettrico sono inoltre caratterizzate da un design estremamente compatto e leggero perfettamente integrabile sia in setup di applicazioni industriali che di Ricerca scientifica.

In grado di offrire valori di read noise fino a 0.9e- e frame rate con velocità fino a 100 fps full frame, o superiori con la definizione di una sub-image, le camere Andor sCMOS Serie Zyla rappresentano la perfetta soluzione per tutti i setup sperimentali in cui viene richiesta elevata sensibilità combinata ad alta velocità di acquisizione.

L'esclusiva tecnologia di soppressione del dark noise delle camere sCMOS Serie Zyla assicura che il vantaggio di ottenere acquisizioni a basso rumore sia mantenuto al variare delle condizioni di esposizione.

La nuova interfaccia ‘plug and play’ di tipo USB 3.0 offre inoltre prestazioni sul frame rate fino a 53 frames/s con risoluzione di 4.2 Mpixels. L’impareggiabile flessibilità di impiego e le elevate prestazioni offerte in ogni condizione sperimentale ridefiniscono e innalzano il livello finora pensato per camere ‘general purpose’ e stanno rapidamente sostituendo le camere CCD interlinea in tutte quelle applicazioni in cui è richiesta un’acquisizione di tipo ‘Snapshot’.

Ricerca sul Plasma e sulla fusione
Tomografia/Radiografia X-ray e a Neutroni
Astronomia (lucky imaging, speckle imaging, ottica adattiva, osservazioni del sole)

Bose-Einstein Condensation (BEC)

Particle Image Velocimetry (PIV) e Particle Tracking Velocimetry (PTV)
Microscopy
TitleAuthor(s)InstituteYearSpectrograph/
Detector
Phase transitions in 1T-TaS2 mapped by ultrafast LEEDS. Vogelgesang, G. Storeck,
S. Schäfer,
C. Ropers
IV. Physical Institute, Georg-August-University, Göttingen, Germany2017Zyla-5.5-CL10
High-speed imaging and its applications:
Beating down the scintillation noise
P. Ioannidis, J.H.M.M. SchmittHamburg Observatory, Physics Department,
University of Hamburg, Germany
2017Zyla-4.2-CL10
Neo-5.5-CL3
Real- and momentum-space imaging of plasmonic waveguide arraysF. Bleckmann, S. LindenPhysikalisches Institut,
Rheinische Friedrich-Wilhelms-Universität Bonn, Germany
2016Zyla-5.5-USB3
Active optical debris detection: Highly accurate position determination of space debris orbitsW. Riede,
D. Hampf,
P. Wagner,
L. Humbert,
F. Sproll,
A. Giesen,
Institute of Technical Physics, Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt (DLR), Stuttgart, Germany2016Zyla-5.5-CL10

Evaluation of the Zyla sCMOS imaging camera for IMSE diagnosticO. P. Ford,
C. Biedermann
Wendelstein 7-X, Max Planck Institute for Plasma Physics, Greifswald, Germany2014Zyla-5.5-CL10
Using a surface-forces-apparatus to measure force-distance profiles across confined ionic liquidsT. Utzig,
H.-W. Cheng,
M. Valtiner
Department of Interface Chemistry and Surface Engineering, Max-Planck-Institut für Eisenforschung, Düsseldorf, Germany2014Zyla-5.5-CL3
Shamrock SR-500i-B2-SIL

 

 


 

Contatto

Richiedi maggiori informazioni
Product Manager
+39 06 5004204
Fax: +39 06 5010389

I nostri partner

Follow us: twitter linkedin facebook
European offices
© LOT Quantum Design 2016