Liquefattori di elio

Gli Advanced Technology Liquefiers (ATL) sono liquefattori basati su cryocooler. Gli ATL sono dispositivi trasportabili e dimensionati per il laboratorio che permettono la raccolta ed il recupero dell’elio esausto proveniente dalla strumentazione criogenica.

Features
Completamente automatici
Realmente trasportabili
Alti tassi di liquefazione
Energeticamente efficienti
Autorigenerazione per l’eliminazione delle impurezze introdotte con l’elio

Gli ATL sfruttano un refrigeratore criogenico Gifford-McMahon (GM) per liquefare l’elio gas. Il refrigeratore GM è a sua volta basato su di un circuito chiuso di elio che viene pressurizzato per mezzo di un compressore e poi fatto espandere all’interno della testa fredda. L’abbassamento di temperatura così ottenuto viene utilizzato per raffreddare il dewar e l’elio che viene immagazzinato al suo interno.
Gli ATL non necessitano di installazioni sofisticate e possono essere usati in qualunque laboratorio. Uno schermo touch-screen permette di controllare il sistema. Gli ATL possono usare elio proveniente sia da cilindri ad alta pressione che dallo scarico degli strumenti criogenici.

Grazie al suo eccellente design, l’elio in ingresso ad un ATL viene liquefatto con altissima efficienza. I sistemi dispongono di tassi di liquefazioni medi di 12L/giorno (ATL80) e 22L/giorno (ATL160) e, in funzione del modo di esercizio, possono raggiungere valori anche molto più alti.

Grazie al montaggio su un carrello di trasporto, gli ATL possono essere spostati con estrema facilità vicino allo strumento da rifornire di elio liquido ed il trasferimento avvenire direttamente dal dewar di condensazione. In questa maniera si riducono i tempi di trasferimento e le perdite di elio.

ATL80

Tasso medio di liquefazione: 12 L/giorno (0.50 L/h)*
*Tassi di liquefazione variano in funzione della qualità e della pressione di ingresso.
Capacità Dewar: 80 litri
Dimensioni (L x W x H): 152 x 74 x 155 cm
Compressore: raffreddato ad aria
Potenza assorbita tipica e tensione di alimentazione: 3.8 - 5.4 kW; versioni ad alta e bassa tensione disponibili

ATL160

Tasso medio di liquefazione: 22 L/giorno (0.92 L/h)*
*Tassi di liquefazione variano in funzione della qualità e della pressione di ingresso.
Capacità Dewar: 160 litri
Dimensioni (L x W x H): 104 x 76 x 151 cm
Compressore: raffreddato ad aria (splitted) o ad acqua
Potenza assorbita tipica e tensione di alimentazione: 6.5 - 7.5 kW; versioni ad alta e bassa tensione disponibili

ATL80 + ATL160

Requisiti per l’elio gassoso in ingresso:
- flusso: 0 - 25 SLPM (0 - 0.88 SCFM);
- qualità industriale (99.999%);
- 0-10 psi;
Automazione completa con controllo su pannello touch

Recovery of liquid helium

Currently, our ATLs are already successfully used for the recovery of liquid helium in magnetism and cryotechnology with Quantum Design products like the MPMS and PPMS, with Magnetoencephalography (MEG) systems by Elekta and with Nuclear Magnetic Resonance (NMR) systems by various suppliers. Other equipment that runs with the liquid helium from our ATLs are bath and flow cryostats of any kind for measurement methods like Atomic Force Microscopy (AFM), Scanning Tunneling Microscopy (STM), Fourier Transform Mass Spectroscopy (FT-MS) , Electron Paramagnetic Resonance Spectroscopy (EPR), Cathodoluminescence, Mossbauer Spectroscopy, IR Detectors und Electron Beam Ion Traps (EBIT).

The ATLs can be installed without any additional helium storage ability, the so called direct recovery system and with additional high pressure storage equipment, the so called high pressure recovery systems (please find further information in the brochure under downloads).

Il laboratorio di basse temperature dell’Istituto di Ricerca Nucleare dell’Accademia di Scienze ungherese fornisce elio per la ricerca dal 1973. Un servizio di distribuzione di elio liquido per piccoli utenti sparsi per tutta la nazione fu messo in piedi grazie alla collaborazione con Linde Magyarország Zrt. (branca locale di Linde AG).

Per mantenere una fornitura sicura ed affidabile, abbiamo sostituito il liquefattore d’elio di manifattura sovietica, funzionante dal 1986, con un ATL160T, installato a Gennaio 2014. Il sistema per la raccolta dell’elio è invece stato conservato. Infine abbiamo costruito un purificatore in casa per alimentare l’ATL con elio alla una purezza opportuna.

- Sándor Mészáros

Contatto

Richiedi maggiori informazioni
Product Manager
+39 06 5004204
Fax: +39 06 5010389

I nostri partner

Follow us: twitter linkedin
European offices
© LOT Quantum Design 2016